• irebm9

La Meditazione: primi passi

Aggiornato il: 16 apr 2020

La meditazione ha come scopo l’interiorizzazione e l’ottenimento di un controllo sui vari piani del nostro essere per arrivare passo dopo passo alla rivelazione del sé supremo ATMAN. Meditare significa “ascoltare il DIVINO”.



La meditazione una pratica che porta alla conoscenza di sé stessi, riduce lo stress l’ansia e l’agitazione della mente.

I momenti migliori per praticare una meditazione sono prima che sorga il sole e alla sera prima di andare a dormire. La durata raccomandabile è di almeno 20 minuti, due volte al giorno.

E’ meglio evitare di meditare se siete troppo stanchi. Si può meditare stando seduti o in determinate posture yogiche (Padmasana –Sukhasana - Vajrasana) l’importante è che sia per voi una posizione comoda. Chiudete gli occhi e cercate di allontanare dalla vostra mente ogni tipo di pensiero o preoccupazione.

Prendete coscienza del vostro corpo e di come lo stesso entra in contatto con la superficie sulla quale sedete. Rilassatevi gradatamente e focalizzate la vostra attenzione sulla respirazione e sul ritmo del vostro respiro, sentendo come l’energia fluisce dentro di voi e vi nutre. Una volta ottenuta la concentrazione cercate di portarla nel profondo del vostro essere.


Nella pratica della meditazione, è necessario essere coscienti e che abbiate uno stato di “testimone”. Il testimone che è in voi vi permetterà di rimanere nello stato di veglia osservando dall’esterno i vostri sogni e la meditazione stessa. Cercate di prestare attenzione ai pensieri che arrivano nella vostra mente chiedendovi: «da dove vengono questi pensieri?», «Cosa provo?», «Come mi stanno trasformando?», «Chi sta analizzando questi pensieri?».


Esiste un IO che osserva tutto, egli è sempre esistito dentro di voi e vi renderete conto che esiste davvero… ecco questa è la MEDITAZIONE.


Durante la meditazione potrete sperimentare alcuni fenomeni:

  • vibrazioni e movimenti spontanei in alcune parti del corpo

  • una sensazione di calore e rilassamento nella zona del cuore

  • esperienze auditive ( suoni armoniosi)

  • immagini da sogno e sentimenti di felicità profonda

  • la scomparsa di pensieri negativi e l’alleviamento di tensioni muscolari


Cosa significa Meditare

  • Mantenere la calma e la pace interiore

  • Mantenere la concentrazione senza sforzo

  • Ottenere una coscienza superiore del mondo

  • Vivere il presente senza pensare al passato o al futuro


Cosa non significa Meditare

  • Dormire

  • Entrare in uno stato di trance

  • Dimenticare chi sei, dove sei, cosa fai


La meditazione, inoltre, rinforza il sistema immunitario e migliora la salute, dona un senso di UNITA’ con tutto quello che esiste, migliora la concentrazione e l’autostima, rende ottimisti e libera la mente. Ci sentiremo integrati spiritualmente con il TUTTO.


Approfondimenti: I Benefici della Meditazione

13 visualizzazioni0 commenti

AMRITA Milano Centro Yoga

Scuola Internazionale di Yoga esoterico integrale, Tantra e Meditazione

Visita: Tripura Sundari ∙ Yoga Integrale Padova ∙ Atman Centro Yoga

Follow us

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle

​© 2020 by AMRITA